Crypto Market Cap guadagna 30 miliardi di dollari come Bitcoin Eyes $19K (Market Watch)

Bitcoin sale sopra i 18.500 dollari, mentre gli altcoin continuano a recuperare dalle recenti perdite. Il tetto totale del mercato sale a 555 miliardi di dollari.

A seguito del recente calo dei prezzi a livelli inferiori ai 16.500 dollari, il Bitcoin ha reagito positivamente e ha gradualmente aggiunto oltre 2.000 dollari di valore. Anche le monete alternative sono raddoppiate nelle loro sessioni di recupero, e il tetto totale del mercato è aumentato di altri 30 miliardi di dollari in un giorno.

Bitcoin recupera 18 mila dollari

Il Ringraziamento non ha fornito molte ragioni per ringraziare i tori di BTC, dato che la criptovaluta ha subito un vigoroso calo dei prezzi che ha portato alla perdita di oltre 3.000 dollari in ore.

Dopo aver toccato il fondo a circa 16.250 dollari, Bitcoin Evolution è riuscita a recuperare alcune delle sue perdite e ha scambiato circa 17.000 dollari per qualche giorno. La situazione è cambiata nel corso del fine settimana, quando la crittovaluta primaria ha iniziato a crescere gradualmente di valore.

La Bitcoin ha prima di tutto recuperato il prezzo di 17.000 dollari in modo decisivo prima di fare lo stesso con 18.000 dollari. A partire da queste righe, BTC ha superato i 18.600 dollari.

Da un punto di vista tecnico, i successivi ostacoli di Bitcoin si trovano alle linee di resistenza situate a 18.800 e 19.440 dollari prima di avere la possibilità di puntare a un nuovo massimo annuale.

D’altra parte, i livelli di supporto a 18.240, 17.850, 17.715 e 17.150 dollari potrebbero aiutare nel caso in cui la tendenza si inverta ancora una volta, e BTC si diriga verso sud.

Tre in fila: Altcoins Rallegratevi

Le monete alternative hanno sofferto di più durante il calo dei prezzi del Ringraziamento. Come la Bitcoin, però, sono state per lo più in verde per alcuni giorni consecutivi.

L’Etereum ha toccato il fondo a 485 dollari il 26 novembre. Tuttavia, la seconda più grande moneta criptata per limite di mercato ha recuperato la maggior parte delle sue perdite. Dopo aver aggiunto un altro 8% al suo prezzo nelle ultime 24 ore, l’ETH è risalito a 585 dollari.

Ripple (3,5%), Bitcoin Cash (5%), Binance Coin (4%), Cardano (5,5%) e Litecoin (7%) sono anch’essi in attivo.

Chainlink (9%) e Polkadot (11%) sono i più impressionanti top ten gainers. LINK è esploso a nord di 14 dollari, mentre DOT si è avvicinato ai 5,50 dollari.

Altri guadagni a due cifre sono evidenti dagli altarini a bassa e media cilindrata. Aave conduce con un aumento del 19%. Ampleforth (15%), Synthetix (14%), SushiSwap (13%), Yearn.Finance (11%) e Kusama (10%) sono i prossimi.

Naturalmente, l’andamento dei prezzi sopra descritto ha influito sul tetto totale del mercato. La capitalizzazione di mercato cumulativa di tutte le attività di cripto-valuta è salita a 555 miliardi di dollari. Ciò significa un aumento di 70 miliardi di dollari dal 26 novembre.

30. November 2020